Diario del 1962 | Stamattina non c’è stato male: le cose sono andate benino e di ragazzi ce n’erano.

Sabato 13 gennaio

Stamattina non c’è stato male: le cose sono andate benino e di ragazzi ce n’erano.

Due paroline sulla giornata della S. Infanzia, una preghiera e un po’ di canto. Ma stasera non mi è proprio riuscito, nonostante gli espedienti vari escogitati per farli tacere. Non ho potuto dire nemmeno un pensiero, tale era il chiasso che i quattrocento ragazzi facevano. Ho bruscamente concluso complimentandomi ironicamente con l’alto spirito di disciplina con cui gli insegnanti sanno reggere la scolaresca. Stasera Marcello lascia Alessano per Bologna: in questo momento la mamma forse starà piangendo.

Antologia degli Scritti, Parte 0 – La terra dei miei sogni, pg. 74
* Diario del 1962


Trascrizione online | A cura della  Redazione dontoninobello.info

Don Tonino Bello | dontoninobello.info

Sistema Informativo & Antologia degli Scritti