Diario del 1962 | Mi sono fortemente arrabbiato in quarta.

Sabato 3 febbraio

Mi sono fortemente arrabbiato in quarta. Non hanno portato il sonetto a memoria che avevo assegnato. Dopo tanti giorni di vacanza e di tolleranza, se ne son venuti a mani vuote. Ma me la pagheranno.

Il morbillo va prendendo piede seriamente in Seminario; dopo don Leopoldo, adesso anche De Marco si è messo a letto con lo stesso malanno. Per questo oggi sto facendo la spoletta: infermeria, dormitorio, cucina, studio.

Avevamo in programma una partita al campo sotto la direzione del professore di ginnastica; ma il freddo e l’epidemia ci hanno consigliato ad essere più cauti e prudenti.

Antologia degli Scritti, Parte 0 – La terra dei miei sogni, pg. 81
* Diario del 1962


Trascrizione online | A cura della  Redazione dontoninobello.info

Don Tonino Bello | dontoninobello.info

Sistema Informativo & Antologia degli Scritti