Diario del 1962 | La prima parte della mattinata l’ho trascorsa in parlatorio; poi, nel secondo studio, ho composto un pensierino…

Domenica 25 febbraio

La prima parte della mattinata l’ho trascorsa in parlatorio; poi, nel secondo studio, ho composto un pensierino da mettere sulle immagini ricordo della sorella di Scarascia. Nel pomeriggio, durante la passeggiata, abbiamo discusso sulla necessità di costruire già il palco per carnevale: quest’anno lo faremo in aula Magna. La discussione nella Sezione degli Uomini Cattolici stasera è stata molto vivace: si trattava della creazione dell’uomo. Poi, alle 4 e mezzo, son partito col Vescovo a Tricase per l’adunanza dei laureati cattolici della diocesi. Ho conosciuto un bravo sacerdote di Lecce: Don Ugo De Blasi. C’è stato il tesseramento.

Antologia degli Scritti, Parte 0 – La terra dei miei sogni, pg. 83
* Diario del 1962


Trascrizione online | A cura della  Redazione dontoninobello.info

Don Tonino Bello | dontoninobello.info

Sistema Informativo & Antologia degli Scritti