Diario del 1962 | Stamattina è partito Piccinni: ha deciso di andarsene, precedendo la nostra iniziativa.

Domenica 13 maggio

Stamattina è partito Piccinni: ha deciso di andarsene, precedendo la nostra iniziativa. Mi ha commosso suo padre quando mi ha salutato: pover’uomo! Per quattro anni è venuto ogni domenica sempre nell’inutile speranza di sentire da me qualche confortante parola su suo figlio. A pomeriggio ho accompagnato, insieme con Uccio Greco, Vinciguerra e Attanasio a Ruffano. L’aria del Seminario non era proprio per questi Signori. Vinciguerra, oltretutto, è stato anche scortese. Stasera abbiamo realizzato un bellissimo e appassionante gioco con domande “mariane”. È annunciata per domani sera la proiezione del film Don Camilo e l’onorevole Peppone. Ci voleva, per alleggerire la tensione di questi giorni.

Antologia degli Scritti, Parte 0 – La terra dei miei sogni, pg. 87
* Diario del 1962


Trascrizione online | A cura della  Redazione dontoninobello.info

Don Tonino Bello | dontoninobello.info

Sistema Informativo & Antologia degli Scritti