Ernesto Balducci

https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Ernesto_Balducci
https://www.dontoninobello.info/?s=Ernesto+Balducci

Con la scomparsa di Ernesto Balducci (25 apr 1992) l’intero Novecento, culturale, teologico, profetico ha improvvisamente perso tra le menti più acute, più fini, più libere e, nel più pieno senso evangelico… Insostituibile baricentro escatologico… Indimenticabile testimone della pace… Il più grande tra i miei Maestri!  * Redazione

* * *

“Padre Ernesto Balducci (1922-1992) nasce a Santa Flora (Grosseto) da una famiglia di minatori. È ordinato sacerdote nel 1945. Trasferitosi a Firenze, si laurea in Lettere e filosofia nel 1950. Sarà l’incontro con Giorgio La Pira, che poi diventerà sindaco di Firenze, a spostare l’asse dei suoi interessi giovanili dalla letteratura alla questione sociale e politica. Oratore, predicatore e pubblicista, nel 1958 fonda la rivista «Testimonianze». L’anno successivo è allontanato da Firenze per pressioni del Sant’Uffizio. Si trasferisce prima a Frascati, poi a Roma, dove risiederà fino al 1965. Nella capitale padre Balducci ha l’opportunità di seguire da vicino l’evolversi del Concilio vaticano II e il pontificato di Giovanni XXIII. Tra il 1963 e il 1964 è processato per apologia di reato, per aver difeso l’obiezione di coscienza alla coscrizione militare. Negli anni Settanta e Ottanta, deluso dalla mancata riforma della Chiesa e dal fallimento di fatto del Concilio, rivolge la sua riflessione ai grandi temi del rinnovamento culturale e della nascita di un uomo nuovo, capace di ritrovare e difendere il valore della vita. Muore in seguito a un incidente automobilistico il 25 aprile 1992.”

keynote | Ernesto Balducci

Don Tonino Bello | dontoninobello.info

Sistema Informativo & Antologia degli Scritti