Il più grande tra i miei Maestri! (Claudia Moschettini)

a padre Ernesto Balducci (25 aprile 2018 – 25 aprile 1992) Con la scomparsa di Ernesto Balducci (25 aprile 1992) l’intero Novecento, culturale, teologico, profetico ha improvvisamente perso tra le menti più acute, più fini, più libere e, nel più pieno senso evangelico… Insostituibile baricentro escatologico… Indimenticabile testimone della pace… Il più grande tra i…

La tua croce pettorale… Manca un braccio… (Edvige Di Venezia)

La tua croce pettorale… Manca un braccio… Lo cercasti invano tra le lamiere accartocciate della tua auto distrutta in un incidente da cui uscisti miracolosamente illeso. Te ne feci realizzare un’altra simile e ti chiesi di poter tenere questa per me. Pendeva sul tuo cuore cadenzato sul cuore di Dio… La stringevi tra le mani…

Santi non si nasce. Santi lo si diventa. (Marcello Bello)

 Scusate queste mie divagazioni poetiche, ma con queste voglio cercare di farvi capire quanto sia importante per me e per noi alessanesi il fatto che le spoglie mortali di mio fratello Tonino siano racchiuse nella nostra terra, da cui egli stesso è generato, di cui ha condiviso insieme a tutta la popolazione i fasti e…

Ricordo del prof. Donato Valli

18 ottobre 2017. Il Presidente, il Comitato Esecutivo, il Consiglio Generale, Marcello e Trifone Bello, partecipano al grande dolore dei familiari per la dipartita da questa terra di uno dei più illustri interpreti della vita culturale e sociale della nostra Terra. DONATO VALLI, Rettore, Ordinario emerito di Letteratura Italiana presso l’Università del Salento, è stato…

Diario del 1962 * Indice

* Come dichiara lo stesso Autore, «l’agenda me  l’ha mandata Trifone per propiziarsi la mia benevolenza, dopo la durezza con cui l’ho trattato nei giorni scorsi: è un regalo che ho gradito moltissimo e ho deciso di rendervi il mio diario, ma… ahimé! Ho fatto il primo sbaglio. Tutto quello che ho scritto va riferito…

Don Bello, sacerdote di poveri e operai che predicava la pace (Luca Kocci)

 Nel dicembre del 1992 a Sarajevo, sotto assedio dal mese di aprile, cadono le bombe. Cinquecento pacifisti, il 7 dicembre, si imbarcano ad Ancona e, dopo una traversata burrascosa con mare forza 8, raggiungono Spalato e poi la capitale bosniaca, la sera dell’11 dicembre, per una marcia della pace attraverso la città promossa dai Beati…

don Andrea Gallo, il mio incontro con don Tonino (a cura di Gino Greco, Radio Venere)

don Andrea Gallo, il mio incontro con don Tonino… Intervista a cura di Gino Greco, Radio Venere, 20 aprile 2013. Trascrizione (audio) online [*AV*][*in aggiornamento*] | A cura della  Redazione dontoninobello.info DTB Channel | Related | AUDIO VIDEO | Nel Cenacolo contemporaneo  dontoninobello.infoSistema Informativo & Antologia degli Scritti https://dontoninobello.info

Destini incrociati (Alex Zanotelli)

Per conoscere e capire Tonino Bello bisogna amare e capire la terra da dove è spuntato: il Salento, una terra dolce, una distesa infinita di ulivi. Una terra che ha a che fare con la sua spiritualità biblica, letta nell’oggi partendo dai poveri. Di qui la sua capacità di legare strettamente fede e vita, prendendo…

Un’amicizia bella (Carmine Curci)

Ci è pervenuto un biglietto di Antonio Riboldi, vescovo di Acerra, nel casertano. Per due anni ha tenuto la rubrica La Croce del Sud, ma ora ci chiede di essere dispensato. Ci interroghiamo su un nome che lo possa sostituire. Siamo d’accordo su un punto: “Deve essere ancora un vescovo del Sud”. Abbiamo sentito parlare…

Ernesto Balducci, un maestro da riscoprire (don Andrea Gallo)

Ernesto Balducci è stato uno straordinario testimone del Vangelo e credo che più che un personaggio da commemorare, a vent’anni dalla morte, sia un uomo da ascoltare e da studiare. Sono stato sul monte Amiata, a Santa Fiora (Grosseto), il paese dove padre Balducci è nato nel 1922, e ho fatto il percorso dalla Badia…

A cena con don Tonino (Francesco Fiore)

[…] a 16 anni dalla sua scomparsa è sempre vivo il ricordo di don Tonino in quelli che lo conobbero, ma non solo… [e] sono tanti coloro che dopo la sua morte hanno cominciato a conoscerlo e ad apprezzare la straordinarietà della sua vita e delle sue idee. Non è certo un caso se a…

Alexander Langer e don Tonino Bello (Edi Rabini)

Era molto geloso della sua vita privata Alexander Langer. Nonostante gli impegni politici, ne aveva una molto intensa fatta di scambi affettivi ed intellettuali con numerose persone dalle quali cercava impulsi, amicizia, energia. Del suo rapporto con don Tonino Bello si trovano diverse tracce nel computer che ha lasciato. Il 21 aprile 1992 scrive: “Domenica…

Carissimo amico perduto e ritrovato ogni giorno (Nichi Vendola)

Sulle vie dell’utopia. Forse l’antica sentinella può finalmente risponderci che la notte sta per finire. Caro don Tonino,   in tutta sincerità non ho ancora fatto pace con la tua morte: non solo perché la tua assenza brucia (e talvolta non riesco quasi a perdonarti per quel salto senza rete che ti ha proiettato oltre…

Uomo del Sud (Guglielmo Minervini)

Doveva essere già notte. Una domenica di ottobre. Il silenzio aveva calato il sipario su una giornata delle solite. Agenda serrata, messe, attività, incontri. Forse c’era la luna ad allungare, oltre la linea dell’orizzonte, lo sguardo, il silenzio e il vuoto della solitudine. Di fronte, il mare e la sua distesa d’abbandono. Alle spalle, la…

Tonino Bello. Il buon samaritano (Claudio Ragaini)

Si torna con emozione e quasi in punta di piedi sul molo di Molfetta, cinque anni dopo, come a cercare le tracce di un passato cancellato dalla vita che continua. Sul grande spiazzo davanti al porto, tra le automobili in sosta, il traffico dei pescherecci in arrivo e la presenza immobile del vecchio duomo di…